Termini e Condizioni di vendita

Condizioni generali di vendita

 

Le presenti condizioni regolamentano i contratti stipulati tramite mezzo telematico
e la presa visione e accettazione delle stesse da parte dell’Acquirente
condizione essenziale e preliminare alla stipula del contratto.

 


1. Definizioni contrattuali
Per “Contratto di vendita online”, si intende il contratto di compravendita relativo ai prodotti di La Contarina (di seguito denominata “Fornitore”), stipulato tra l’Azienda produttrice e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, con organizzazione a cura del Fornitore.

Per “Acquirente” si intende il “consumatore”, ovvero la persona fisica che effettua l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta; per “Acquirente” si intende, altresì, colui che, in qualità di persona fisica o giuridica, effettua l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi inerenti all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale svolta (es:vendite con fattura e Partita IVA).

In forza dell’art. 49 del D.lgs 206/2005, il Fornitore fornisce, con le presenti condizioni contrattuali, tutte le informazioni precontrattuali a norma di legge e indica, a beneficio dei consumatori, il seguente indirizzo di Customer Care: olivi.lacontarina@gmail.com.

Effettuando l’ordine di acquisto,l’Acquirente conferma di aver letto attentamente e di accettare tutte le presenti condizioni generali di vendita e chiede che il Fornitore proceda all’esecuzione delle stesse.

Le presenti condizioni generali di vendita possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche e/o nuove condizioni saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione nella sezione “Condizioni di Vendita” del Sito. Per questo motivo gli utenti sono invitati ad accedere con regolarità al Sito e a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata delle condizioni generali di vendita. Le condizioni generali di vendita applicabili sono quelle in vigore alla data di invio dell’ordine di acquisto.


2. Oggetto della vendita
I prodotti oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita da La Contarina (già indicata come “Fornitore”), con sede in VIA MONTECURTO, 7, ILLASI, 37031 VERONA, P.I. 02508720238, iscritta presso la Camera di Commercio di Verona al n. XXXXXX del Registro delle imprese; i prodotti posti in vendita sono descritti su catalogo online con specifiche schede, in cui sono riportate le relative caratteristiche con descrizione anche fotografica, se pur di natura meramente esemplificativa, ed i relativi prezzi.


3. Stipula del contratto
Il contratto tra il Fornitore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo shop-lacontarina.it, ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni offerti in vendita.


4. Conclusione ed efficacia del contratto
Il contratto di acquisto si conclude mediante la la conclusione dell’ordine online, previa visualizzazione delle informazioni precontrattuali ai sensi dell’art. 49 D. Lgs. 206/2005, il riepilogo dell’ordine, in cui sono dettagliati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo dei beni acquistati, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’assenza del diritto di recesso per l’acquisto dei prodotti rientrati in una o più delle eccezioni espressamente previste dall’art.59 del D.Lgs. 206/2005 (vedi anche art. 9 seguente, rubricato “Eccezioni al diritto di recesso”).

L’Acquirente potrà procedere alla stampa o memorizzazione su supporto durevole, anche non cartaceo, dei documenti visualizzati nella fase di acquisto e sopra indicati.

A seguito della ricezione – da parte del Fornitore – dell’ordine dell’Acquirente, il Fornitore provvede all’invio di una e-mail di conferma oppure alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine, stampabile o memorizzabile su supporto durevole, anche non cartaceo, nella quale sono riportati anche i dati sopra richiamati. Il contratto si considera perfezionato ed efficace fra le parti al momento dell’avvenuto invio di tale comunicazione e-mail oppure dal momento della visualizzazione della relativa pagina web.


5. Modalità di pagamento e rimborso
Ogni pagamento da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nell’apposita pagina web dal Fornitore – ovvero tramite carte di credito e PayPal e bonifico – e dettagliati nelle informazioni precontrattuali. Il Fornitore garantisce la sicurezza dei processi di memorizzazione di queste informazioni in osservanza a quanto previsto dalla vigente disciplina in materia di tutela dei dati personali.


6. Tempi e modalità di consegna
Il Fornitore provvederà a recapitare i prodotti selezionati e ordinati, con le modalità scelte dall’Acquirente o indicate sul sito web al momento dell’offerta del bene, così come confermate nella pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine o nella email di cui al punto 4. I tempi della spedizione possono variare dal giorno stesso dell’ordine fino ad un massimo di sette giorni lavorativi decorrenti dalla conferma dello stesso. Nel caso in cui il Fornitore non sia in grado di effettuare la spedizione entro detto termine ma, comunque, entro il termine massimo di 30 giorni  lavorativi, ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail all’Acquirente. Le modalità, i tempi e i costi di spedizione sono chiaramente indicati e ben evidenziati nella sezione FAQ del sito shop-lacontarina.it.


7. Risoluzione del contratto.
In caso di mancato, inesatto o parziale pagamento da parte dell’Acquirente alla data convenuta, decorsi 15 giorni dall’intimazione rimasta priva di effetto, il contratto di acquisto si risolverà di pieno diritto, con facoltà del Fornitore di chiedere la restituzione dei prodotti già consegnati, fatto salvo, in ogni caso, il diritto di trattenere le somme eventualmente versate dall’Acquirente a titolo di penalità, oltre al maggior danno e agli interessi dovuti.


8. Diritto di recesso
In conformità a quanto previsto dagli artt. 52 e ss. Del D.Lgs 206/2005, l’Acquirente, che riveste la qualità di “consumatore”, ha diritto di recedere dal contratto di acquisto del prodotto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi dal ricevimento della mercea meno di diverse indicazioni, provenienti dal Fornitore, relative allo stato e modalità di conservazione del prodotto e alla sua categoria merceologica. L’Acquirente, che riveste la qualità di “consumatore”, deve manifestare la propria volontà di recedere dal contratto inviando comunicazione scritta, entro 14 (quattordici) giorni lavorativi dal ricevimento della merce, all’indirizzo E-mail: olivi.lacontarina@gmail.com

Detta comunicazione deve essere, inoltre, confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 (quarantotto) ore successive. La raccomandata s’intende spedita in tempo utile se consegnata all’ufficio postale accettante entro 14 giorni dal ricevimento della merce.

L’Acquirente deve inoltre provvedereentro il termine di 14 (quattordici) giorni dalla data in cui ha comunicato al Fornitore la sua decisione di recedere dal contratto,alla restituzione del prodotto all’indirizzo del Fornitore: LA CONTARINA, VIA MONTECURTO 7,  ILLASI, 37031 VERONA. Il prodotto s’intende restituito nel momento in cui viene consegnato all’ufficio postale accettante o allo spedizioniere. Condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso è la sostanziale integrità del bene.

La confezione deve essere assolutamente integra cioè non deve essere stata aperta o presentare manomissioni e i prodotti devono essere stati conservati secondo le indicazioni riportate sulla confezione del prodotto. Il recesso, inoltre, trova applicazione al prodotto nella sua interezza, con la conseguenza che non può essere esercitato in relazione a parti e/o accessori del prodotto.

La restituzione avviene sotto la piena responsabilità dell’Acquirente fino all’attestazione di ricevimento del prodotto da parte del Fornitore. L’Acquirente risponde di ogni danno che il prodotto possa subire durante il trasporto. Il Fornitore non risponde in nessun modo per eventuali danneggiamenti o furti o smarrimenti che possano avvenire durante il trasporto di rientro dei beni restituiti dall’Acquirente. Le spese di restituzione del prodotto sono a carico dell’Acquirente.

Dopo la ricezione del prodotto e solo dopo aver verificato positivamente il rispetto dei termini e delle modalità per l’esercizio del diritto di recesso nonché la integrità del prodotto restituito, il Fornitore procederà gratuitamente al rimborso del prezzo pagato (escluse le spese di spedizione che restano a carico dell’Acquirente) nel minor tempo possibile e, in ogni caso, non oltre trenta giorni dalla data in cui il Fornitore è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso.

Nel caso in cui invece il recesso non sia stato esercitato conformemente alle condizioni suindicate, esso non comporterà la risoluzione del contratto e, conseguentemente, non darà diritto al rimborso di quanto pagato dall’Acquirente per il prodotto. In tal caso, il prodotto rimarrà presso il deposito del Fornitore e sarà messo a disposizione dell’Acquirente per il ritiro che dovrà avvenire a sue spese e sotto la sua responsabilità.

Parimenti, nel caso in cui il prodotto risulti danneggiato durante il trasporto, non sussistendo la condizione della integrità del prodotto, sarà rifiutata la richiesta di recesso. Anche in questo caso, il prodotto rimarrà presso il deposito del Fornitore e sarà messo a disposizione dell’Acquirente per il ritiro a sue spese e sotto la sua responsabilità.

9. Eccezioni al diritto di recesso
Si precisa che, in conformità al disposto di cui all’art. 59 del D.Lgs. 206/2005, il diritto di recesso è escluso relativamente a:

  • la fornitura di prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
  • la fornitura di prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla   protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
  • la fornitura di prodotti che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri prodotti;
  • la fornitura di prodotti deteriorabili, per tali intendendosi – ai sensi di legge – i prodotti agricoli, ittici e alimentari preconfezionati che riportano una data di scadenza o un termine minimo di conservazione non superiore a 60 giorni; i prodotti agricoli, ittici e alimentari sfusi, comprese erbe e piante aromatiche, anche se posti in involucro protettivo o refrigerati, non sottoposti a trattamenti atti a prolungare la durabilità degli stessi per un periodo superiore a 60 giorni;prodotti a base di carne che presentano, alternativamente, una delle seguenti caratteristiche fisico – chimiche: – a W superiore a 0,95 e pH superiore a 5,2; – a W superiore a 0,91; – pH uguale o superiore a 4,5; tutti i tipi di latte;
  • la fornitura di prodotti che, in ogni caso, rischiano di deteriorarsi, alterarsi o scadere rapidamente (es: i prodotti alimentari freschi e deperibili come frutta, verdura, salumi, prodotti di gastronomia, ecc..).

Inoltre, il diritto di recesso, essendo riservato dal legislatore agli Acquirenti che rivestono la qualità di “consumatore”, non potrà essere esercitato – in nessun caso – dalle persone fisiche e giuridiche che agiscono per scopi riferibili all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale svolta.


10. Garanzia
L’Acquirente è tenuto a verificare, al ricevimento della merce, la presenza di eventuali danni/rotture dei prodotti, dandone comunicazione scritta al Fornitore, entro e non oltre il giorno lavorativo successivo alla data di consegna, al seguente indirizzo E-mail: olivi.lacontarina@gmail.com

Si precisa che il Fornitore non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni subiti dai prodotti durante il trasporto. Ove la presenza del danno non sia dipesa dal trasporto e sia confermata dal Fornitore, l’Acquirente dovrà restituire il prodotto difettoso, entro i successivi 3 (tre) giorni,inviandolo a: LA CONTARINA, VIA MONTECURTO 7,  ILLASI, 37031 VERONA.

Una volta ricevuto il prodotto difettoso, il Fornitore si farà carico della sua sostituzione (limitatamente all’esemplare effettivamente danneggiato) a titolo gratuito e nei tempi ragionevolmente richiesti per la spedizione del prodotto sostitutivo. Ove non sia disponibile un prodotto dello stesso tipo di quello giunto danneggiato alla consegna, il Fornitore invierà all’Acquirente un prodotto analogo per quantità e valore.

Restano comunque impregiudicati i diritti di garanzia legale dell’Acquirente, che riveste la qualità di “consumatore”, derivanti dal D.Lgs. n. 206/2005 e da ogni altra disposizione di legge non derogabile tra le parti, ferma restando l’estinzione di ogni diritto di garanzia legale decorsi 24 mesi dalla consegna dei prodotti (fatta eccezione per quei prodotti che per loro natura hanno durata inferiore a tale termine). Per l’Acquirente che effettua l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi inerenti all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale svolta (es: vendite con fattura e Partita IVA), si applica esclusivamente la garanzia “commerciale” di 12 mesi (fatta eccezione per quei prodotti che per loro natura hanno durata inferiore a tale termine) prevista dagli artt. 1490 e ss. del codice civile.

Infine, sono sempre esclusi dal campo di applicazione della garanzia legale e della garanzia “commerciale” eventuali guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità dell’Acquirente ovvero da un uso del prodotto non conforme alla sua destinazione d’uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata al prodotto.


11. Limitazioni di responsabilità
Il Fornitore non é responsabile per qualsiasi danno, diretto o indiretto, derivante all’Acquirente ovvero a terzi per fatto e/o comportamento alla medesimo non imputabile. In particolare, viene escluso ogni diritto dell’Acquirente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine. Nessuna responsabilità può essere imputata al Fornitore in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato.


12. Disciplina legislativa
Le presenti condizioni generali di vendita, nonchè i singoli contratti di acquisto conclusi tra l’Acquirente e il Fornitore attraverso il sito, sono regolati dalla legge italiana.

Per quanto non espressamente previsto dalle presenti condizioni, si rinvia alla disciplina relativa ai contratti a distanza, di cui al D.Lgs 206/ 2005e al D.Lgs 70/2003, a condizione che l’Acquirente sia un consumatore.


13. Normativa Privacy e trattamento dati personali
Si rimanda alla sezione Privacy Policy presente sul sito shop-lacontarina.it


14.Foro competente
Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione delle presenti condizioni generali di vendita, nonché dei singoli contratti di acquisto conclusi tra l’Acquirente e il Fornitore attraverso il sito, sarà di competenza del Foro in cui l’Acquirente “consumatore” ha la propria residenza o domicilio, se ubicati nel territorio dello Stato italiano, ovvero del Foro di Verona, qualora l’Acquirente non sia consumatore ovvero abbia la propria residenza o il proprio domicilio all’estero.


15. Approvazione espressa di clausole ai sensi degli artt. 1341 e 1342 Cod. Civ.
Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 c.c., l’Acquirente dichiara di aver letto attentamente e di accettare espressamente ed in particolare le seguenti clausole delle condizioni generali di vendita: 7. Risoluzione del contratto; 8. Diritto di recesso; 9. Eccezioni al diritto di recesso; 10. Garanzia; 11.Limitazioni di responsabilità; 12. Disciplina legislativa; 14. Foro competente.